Sessione 12
I creativi culturali nelle Alpi – 2

Chi sono i creativi culturali nelle Alpi, dove vivono, come trasformano la quotidianità e lavorano affrontando le criticità poste dal cambiamento?

Session 12
I creativi culturali rappresentano un movimento sociale studiato per la prima volta negli USA dai sociologi Ray e Anderson (2000); il termine designa una moltitudine di organizzazioni e gruppi che lavora silenziosamente per una certa visione del futuro, senza essere consapevole del proprio effetto trainante.
Chi sono i creativi culturali nelle Alpi, dove vivono e come trasformano la quotidianità?
Questo workshop vuole collegare il modello rappresentato dai creativi culturali con la questione del rinnovamento sociale nelle Alpi, al fine di comprendere come gli individui e i gruppi creano e sperimentano stili di vita e di lavoro diversi che permettono di affrontare le sfide del cambiamento.

Interventi: Luisa Pedrazzini, Regione Lombardia, Bruno Zanon, University of Trento, Chiara Kirshner & Kirsten Koop, University of Grenoble, Julia Scharting, Innsbruck University, Barbara Wülser, CIPRA International

Organizzazione: ISCAR / LABEX ITEM
Contatto: Philippe Bourdeau

13.10.2016
EN FR DE IT SL
Grosser Heftersaal